Chi siamo

What a Neat Pipe!!”

Da questa esclamazione, scritta da un amico americano dopo aver ricevuto una pipa spedita dall’Italia, nasce il nome “Neatpipes” [niitpaips]. 

Era il 18 Giugno 2002 quando andò on-line una prima e rudimentale versione di Neatpipes.com, creata per proporre una collezione di pipe rodate Dunhill e Castello.

Mi chiamo Luca di Piazza e sono colui che sta dietro “Neatpipes”.

Ho iniziato ad avvicinarmi al mondo della pipa nel 2000, grazie a Franco Bolognesi, che è stato un grandissimo collezionista milanese, innanzitutto di Dunhill, ma anche di Castello e pipe S.Bang. Franco è stato il mio mentore, colui che con tanta pazienza mi ha svelato molto degli innumerevoli segreti di Dunhill e che è riuscito a farmi scoprire e apprezzare l’aspetto estetico che ogni pipa cela al suo interno.

Sin dal principio il percorso che ho sviluppato attraverso Neatpipes è stato quello di proporre pipe realizzate da artigiani italiani, con l’obiettivo di raggiungere collezionisti e fumatori di tutto il mondo.

La passione per questo splendido oggetto è cresciuta di giorno in giorno grazie anche alle numerose relazioni instaurate con artigiani come i Radice, Paolo Becker, Maurizio Tombari, Tonino Jacono, che posso ormai considerare amici oltre che a storici collaboratori.

Nel 2004 ho partecipato per la prima volta al pipe show di Chicago ed è qui che ho scoperto che la direzione che Neatpipes aveva intrapreso era quella corretta. Da allora Chicago è stato un appuntamento fisso, al quale ho aggiunto nel tempo anche altri eventi come quelli organizzati a Richmond, Las Vegas, San Pietroburgo e Shanghai.
La vendita di pipe attraverso il web è stata affiancata da un ampio lavoro di ricerca e di studio delle forme. Realizzai un ampio lavoro attorno alla Pipa Castello, quando avevo una stretta collaborazione con il laboratorio canturino. Negli anni ho costruito collaborazioni sempre più intense con ogni singolo artigiano i cui prodotti vengono proposti da Neatpipes.

Ogni pipa che trovate sulle nostre pagine è stata scelta personalmente da me, spesso recandomi nel laboratorio dell’artigiano che l’ha realizzata. Se avete deciso di visitare e di affidarvi a Neatpipes è perché oltre ad una pipa, siete probabilmente interessati a “possedere” la ragione per cui è stata realizzata proprio in quel modo e a godere dell’aspetto nascosto, che può indubbiamente arrichire l’esperienza della fumata.

Dal 2012 non sono più solo a gestire Neatpipes: sono stato affiancato da Roberta  che ha il compito di curare tutti gli aspetti tecnici e di assicurarsi che ogni pipa sia proposta in maniera impeccabile e che risulti bella così come lo è dal vivo.

Neatpipes.com non è solo un sito web di commercio elettronico. Si tratta di un luogo virtuale dal quale attingere informazioni e stimoli, arricchiti ogni giorno da nuovi contenuti. Il sito web, pur essendo il principale mezzo che ci permette di raggiungere un pubblico molto ampio, non è l’unico canale che avete a disposizione per avvicinarvi a noi.

Da Settembre 2012 potete venire a trovarci nel nuovo Spazio Neatpipes a Milano. La ricerca del luogo dove stabilirci è stata intensa, ma alla fine abbiamo scelto una situazione unica all’interno della città. Lo Spazio Neatpipes si trova presso la Fornace Curti, a ridosso del Naviglio Grande lungo Via Lodovico il Moro.
L’impressione che si ha varcando l’ingresso al cortile della Fornace Curti è quella di fare un tuffo nel passato, nella vecchia Milano, in un piccolo borgo formato da cortili lastricati in beole, loggiati e scale. All’interno della complesso Curti ci sono diversi studi di vari artisti tra cui fotografi, scenografi, designer, pittori e scultori.

E’ in questo ambiente immerso nell’arte e nella creatività che Neatpipes ha deciso di mettere definitivamente radici.

Lo Spazio Neatpipes vuole essere un luogo di confronto e discussione, oltre che una vetrina reale del nostro sito web. Vi aspettiamo per trascorrere un momento di relax alla scoperta di quell’aspetto della pipa che ancora non vi eravate immaginato.

Feedback