Mario Pascucci

Mario Pascucci è di origine pesarese. Per oltre trent'anni ha lavorato nel laboratorio Mastro de Paja, dove in breve tempo è diventato uno degli mastri di riferimento, curando la realizzazione della linea fatta a mano.
 
Dopo molti anni, da qualche mese Mario ha deciso di intraprendere una nuova avventura, concretizzando il sogno di una vita, ossia quello di realizzare una linea di pipe con il proprio nome.
 
Non abbiamo dubbi circa l'abilità di Mario e siamo davvero lieti di presentare in anteprima nazionale le sue pipe, sul nostro webstore.
 
Le forme e le marchiature
 
Le forme che Mario Pascucci realizza appartengono prettamente alla grande tradizione italiana e pesarese, con fornelli generosi di legno, caratterizzati da venatura generalmente fiammata.
Le pipe Pascucci sono realizzate a mano utilizzando radica Toscana che Mario seleziona personalmente durante le sue frequenti visite alle segherie dove, lavorando per Mastro de Paja, ha trascorso innumerevole tempo scegliendo le migliori placche.
 
Ogni pipa Pascucci è marchiata con il marchio 'Pascucci' e con il marchio 'Hand Made in Italy' racchiuso in un ovale.
 
Il bocchino in metacrilato è caratterizzato da una 'P' in argento, ribaltata.
 
Nella più grande tradizione italiana, il finissaggio 'entry level' delle pipe Pascucci, è la Rusticata. I colori delle rusticate sono due: il marrone chiaro e il marrone scuro. Le pipe rusticate non hanno nessun marchio particolare che indica il finissaggio.
 
Mario realizza alcuni pezzi semirusticati, selezionando solamente quelle pipe che hanno una fiammatura più che superba sul fornello. Anche le semirusticate non hanno marchaiture speciale ad indicare il finissaggio.
 
Vengono realizzati due diversi colori di sabbiato, marrone chiaro e scuro. 
 
Le pipe lisce iniziano dal livello denominato e marchiato 'PI' (o P1). La Venatura è uniforme ma a volte irregolare.
Le pipe Pascucci non hanno stuccature.
Le 'PI' solitamente sono colorate con un contrasto chiaro/scuro piuttosto marcato. A volte si possono trovare alcune 'PI' di un marron ambrato. Raramente le 'PI' sono chiare.
Le pipe che appartengono a questa categoria sono marchiate con il punzone (PI) in un cerchio.
 
Le PII (o P2) seguono a ruota. Solitamente si tratta di pipe con una venatura pulita, dritta ed uniforme attorno a tutto il fornello. Solitamente vengono proposte nelle tre varianti di colori: contrasto scuro, marron ambrato, chiaro. Le pipe che appartengono a questa categoria sono marchiate con il punzone (PII) in un cerchio.
 
Le 'PIII' (o P3) sono le più pregiate tra le lisce e solitamente mostrano una venatura compatta e fiammata su tutto il fornello. Sono solitamente chiare e naturali. Raramente vengono proposte nelle altre varianti di colore. Le pipe che appartengono a questa categoria sono marchiate con il punzone (PIII) in un cerchio.
 
Le pipe con venatura perfettamente Fiammata, con occhio di pernice centrato e che solitamente copre il bordo superiore, ottengono la lode con il marchio 'FIAMMATA'
 
Sempre nella miglior tradizione pesarese, alcune delle pipe Pascucci sono caratterizzare da applicazioni in argento, quali vere, anelli, doppi anelli, flock o spigot, nonchè applicazioni in altri materiali come legni esotici, bosso, bamboo o corno.

Grading system

 

 

FINISSAGGIO MARCHIATURE

Rusticata

Sabbiata

Semi Rusticata

P1
Liscia, venatura mista,
colore scuro
 

 

 

P2
Liscia, venatura uniforme, colore prevalentemente a contrasto o ambrato. Raramente chiara

 

 

P3
Liscia, Flame Grain. Venatura dritta, prevalentemente chiara

 

 

Fiammata

 

 

PIPE NUOVE (12) /

Feedback